TeatroRoncade utilizza i cookies solo per ricerche statistiche anonime in regime di OPT-OUT tramite il servizio ShinyStat. Informativa

Iscrizione corso master

   Riduci

Modulo di prenotazione al corso master

TUTTI SUL PALCO - MASTER! Edizione 2020


MODUO DI PRENOTAZIONE:

La prenotazione NON è assolutamente vincolante, non costituisce infatti iscrizione al corso. Serve per dare la priorità qualora le richieste di iscrizione superino il numero di posti disponibili.
La vera iscrizione deve essere fatta personalmente in occasione della serata di presentazione prevista per mercoledì 15 gennaio 2020, ore 20.30, preso la sede di TeatroRoncade.




* Campi obbligatori

Cognome *

 
Nome *

 
Cellulare *

 
Email *

 
Data di nascita *

 
Comune di domicilio *

 
Note

 

 

Inserire nella casella sottostante i caratteri che compaiono nell'immagine *


 
La compilazione di questo modulo NON è in alcun modo vincolante. Ha lo scopo di avere priorità nel caso in cui le richieste di iscrizioni superi il numero massimo di partecipanti ammissibili.

Dunque, dove eravamo rimasti? “…perché il corpo dell’attore diventi un mezzo pienamente espressivo, infinitamente disposto ad obbedire in ogni istante, interamente capace di trasmettere la vita del personaggio è necessario educarlo ed addestrarlo fino ad una padronanza completa: solo allora un corpo inespressivo, banale, quotidiano può acquisire una libertà di espressione, diventare uno strumento saggio e consapevole” (Nikolaj Karpov) Da qui eravamo partiti per esplorare e sperimentare il proprio corpo, le proprie emozioni, le proprie capacità espressive. Ora, per chi vuole osare, esplorare ancora più a fondo, ecco il passo successivo, rivolto a tutti gli “ex” delle passate edizioni di TUTTI SUL PALCO. Un percorso difficile ed intenso sperimentando temi quali la realtà dell’azione, il gesto psicologico, il magico “se” e tanti altri, senza però dimenticare ciò che abbiamo imparato essere alla base della verità scenica: il nostro corpo ed il suo utilizzo come strumento espressivo capace di raccontare. Tutto attraverso lo studio corale di un testo teatrale la cui messa in scena sarà il fine ultimo di questo corso. Se al termine del corso precedente vi siete scoperti “diversi”, ricchi di potenzialità e creatività espressive inaspettate, con questo nuovo percorso sperimenterete la vera essenza del palcoscenico e del perché all’improvviso esso diventi una magica dipendenza! “…L'attore comincia ad esplorare il copione e, nel farlo, deve esplorare se stesso. Tutte le battute, tutte le situazioni che si trovano nell'opera sono silenziose per l'attore finché non trova se stesso dietro di loro… La parola scritta deve diventare parola parlata...” (Michail Cechov)

Direttore del Corso:Alberto Moscatelli
Docenti:Alberto Moscatelli
Francesco Marta
Davide Pellin
Incontri:14
4 incontri supplementari per la preparazione del saggio finale (di cui 3 incontri con date e orari da definire con gli allievi e 1 incontro sabato 16 maggio con orari da definire)
Ore totali:36
Orario:20,30 – 22,30 (è richiesta la massima puntualità)
Giorni:Mercoledì
Luogo:sede TEATRORONCADE
Piazza R. Menon, 6
31056 - Biancade di Roncade (TV)
[sopra le Poste di Biancade]
(il saggio ed alcuni incontri di preparazione dello stesso si svolgeranno presso la sala parrocchiale di San Cipriano in via Foscolo 2 a San Cipriano di Roncade - TV)
Costo:Euro 220,00 (comprensivi della tessera di iscrizione alla Pro loco di Roncade)
Per informazioni:345 8264936
Numero massimo partecipanti:16 (verrà data priorità alle prenotazioni attraverso l’apposito modulo sul sito internet)
 
Serata di presentazione:mercoledì 15 gennaio 2020 ore 20.30
Prima lezione:mercoledì 22 gennaio 2020 ore 20.30
Saggio-Spettacolo finale:domenica 17 maggio 2020
 
Programma:
  • Realtà dell’azione
  • Posizione e movimento
  • Ritmo e tempo nel teatro
  • Atmosfera oggettiva e soggettiva
  • Il gesto psicologico
  • La dissociazione corpo-voce
  • Avvicinamento al testo
  • Avvicinamento al personaggio
  • Il magico “Come se”
  • Copione, Prove, Spettacolo
 
Abbigliamento:Tenuta comoda (possibilmente colore nero o comunque scuro, evitare scritte vistose su maglie e pantaloni), calzettoni antiscivolo o scarpe tipo ballo, materassino.