TeatroRoncade utilizza i cookies solo per ricerche statistiche anonime in regime di OPT-OUT tramite il servizio ShinyStat. Informativa

ELETTRA, CON IL VENTO
Atto unico di Alfredo Balducci

Regia di Alberto Moscatelli

Il mito di Elettra fluttua con il vento nella trama dello spettacolo, ma il vento, si sa, è imprevedibile, così come sono imprevedibili i due improbabili cantastorie che ci accompagnano alla scoperta delle vicende della famiglia De Atrexis: Agam, ucciso, a ritorno dalla guerra, dalla moglie Clitty e dal suo amante Egir, sarà vendicato dai figli Eletta ed Orel... o forse no? Il soffio di Balducci rivisita il mito, portando, prima, in alto le vicende fino al piano aulico dell’epica e poi riportandole più in basso, al piano ironico del racconto, il tutto in perfetto equilibrio. La valenza assoluta del mito, infatti, rimane intatta perché sonda interrogativi fondamentali per l’uomo: esiste una via di fuga, una possibilità di scelta in una esistenza che sembra ripetersi in un infinito moto ciclico, in un meccanismo inesorabile, nonostante la ribellione degli interessati? L'ambiguità dell'esistenza nella quale le parti si invertono e ognuno può passare da vittima a carnefice o viceversa, costituisce davvero il destino ineluttabile di ogni uomo? Siamo certi che il vento potente della storia dell’uomo di ogni tempo saprà insinuarsi anche nell’anima dello spettatore più perplesso…

L'autore Alfredo Balducci























     TitleDescriptionSize 
    I CANTASTORIE
    TANO
    francesco Marta

    LILLA
    Mara Gobbo

    I DE ATREXIS
    ELETTA

    Silvia Boccaccin

    OREL, il fratello
    Daniele Gobbo

    CLITTY, la madre
    Graziella Bilardi

    EGIR, l'usurpatore
    Alessandro Iannetta

    GLI ALTRI
    PILAS, l'amico di Orel
    Davide Bruzzolo
    GOVERNANTE
    Luisa Favaro

    UOMO,
    di Egir
    Beatrice Trevisan

    UOMO, dell'Albergo
    UOMO, col giornale
    Danilo Lunardelli


    TECNICI AUDIO LUCI
    Nicola Paro
    Giacomo Trevisan

    SCENOGRAFIE
    Ideazione: Alessandro Pietropoli
    Realizzazione: "OFF" di Bernardino Zorzenon

    COSTUMI
    Ideazione: Alessandro Pietropoli
    Realizzazione: Nives Annibal
    Germana Rossi

    TRUCCHI
    Azzurra Marchesan
    Nicoletta Borsato

    COMPOSIZIONE E SELEZIONE MUSICHE
    Gruppo "CHAOS":
    Andrea Battaglion
    Michele Palmieri
    Gabriele Bruzzolo
    Paolo Lazazzara
    Joachim Thomas

    REGISTRAZIONE, EDIT E MIX
    Stefano Bruzzolo

    GRAFICA
    Daniele Gobbo

    REGIA

    Alberto Moscatelli